giovedì 19 settembre 2019

Blogtour:" La corte di Ali e Rovina" di Sarah J. Maas.


Abbiamo lasciato solo due mesi fa Feyre, ma ne sono successe di cose. Dalla Corte di Primavera si passa alla Corte della Notte dove ogni suo abitante ne è padrone. Oggi andremo ad analizzare i personaggi secondari, che sono tra i più importanti. Ovvero Nesta, Elain e Lucien. Ogni personaggio in questa serie ha avuto un ruolo fondamentale, nessun particolare è stato tralasciato. E chissà, forse arriverà in Italia anche la famosa trilogia sulla cerchia di Rhysand.

Info:
Titolo: La Corte di Ali e Rovina
Autrice: Sarah J. Mass
Editore: Libri Mondadori
Pagine: 684
Formato: Cartaceo/ Ebook
Prezzo: Cartaceo 18,90€/ Ebook 9,99€
Sinossi: Feyre è determinata a raccogliere il maggior numero di informazioni possibile sui piani di Tamlin e del Re di Hybern che minacciano di mettere Prythian in ginocchio. Per questo si è separata dall'uomo che ama e ha fatto ritorno alla Corte di Primavera. Ma per poter portare a termine il suo piano, dovrà tessere una fitta trama di inganni e tenere a bada il suo desiderio di vendetta. Sa bene, infatti, che un solo passo falso potrebbe condurre non soltanto alla sua rovina ma a quella di tutto il suo mondo. La ragazza sa anche che il Re di Hybern non si fermerà davanti a nulla, perciò, a mano a mano che la guerra si avvicina, dovrà decidere di chi fidarsi e cercare alleati nei posti più inaspettati.
Lucien

 Avete già sentito parlare del personaggio di Lucien nelle mie recensioni. Mi sono totalmente innamorata del suo personaggio. Non soltanto per il suo aspetto fisico, ma anche perchè durante tutta la trilogia e specialmente in questo volume ha un'evoluzione non indifferente. Se ne "La corte di Nebbia e Furia" il suo personaggio è statico anzi quasi sottomesso, si avrà una vera e propria rivoluzione della sua personalità.
Il Lucien che conosciamo è cambiato, inizia a diffidare anche del suo più grande amico, Tamlin, vedendo in lui non più le sue doti ma tutti i suoi lati oscuri. Ed è qui la svolta del personaggio, non viene più visto come il figlio del Signore Supremo della corte D'autunno. Lucien, chiamato anche il principe delle volpi, ha uno scopo... Incontrare e farsi amare dalla sua compagna. Il suo personaggio mostra lealtà sin dal principio nei confronti degli amici, se pur diffidente si fiderà ciecamente di Feyre. Non posso aggiungere molto o cadrei in spoiler, ma Lucien non solo diventerà un fidato emissario ma rimarrà leale alle persone che ama di più.

Nesta

Nesta non è mai stato un personaggio semplice, anzi per me è stato quello che inizialmente ho compreso meno. 
Nesta è la sorella più dura, è inflessibile ma dietro quella corazza si nasconde un cuore.
Non accetta la sua condizione, ciò la rende ancora più dura con se stessa.
Utilizzo le stesse parole della Maas per poterla definire: " Feroce. Irremovibile. Brutale".
Nesta ha paura di mostrare le sue debolezze, poichè ha dovuto sempre mostrarsi forte. Il suo cuore non è facile da scovare, anzi lo ha blindato dentro una cassaforte impenetrabile. Ma  in questo libro forse riusciremo a conoscere la sua natura, finalmente l'apprezzeremo per quello che è. Ciò che lei ha rubato deve essere restituito, e lei lo sa bene. La vendetta le scorre nelle vene, è forte e brutale. Nesta è un personaggio complesso, che in questo volume riuscirete a comprendere a pieno e chissà anche nei prossimi volumi la vedremo finalmente con altri occhi.

Elain

Elain a differenza di Nesta, quest'ultima sopravvive alla sua condizione grazie all'odio che le scorre nelle vene. Il personaggio di Elain è ancora ancorato al suo passato e alle relazioni che aveva nel mondo umano.
E' un personaggio che rimane statico per quasi tutta la storia, tranne in un momento particolare che sembra riprendere a pieno la sua vita e consapevolezza.
Si può considerare tra le più fragili delle sorelle, e il suo sopravvivere alla sua condizione me l'ha fatta anche un po' odiare. Ma quando "si sveglierà" un po', anche lei avrà la sua evoluzione che spero di leggere nei prossimi capitoli della saga.







Vi rimando alle tappe precedenti di questo blogtour e a quelle che verranno, prossimamente ci sarà anche il review tour e non vedo l'ora di parlare meglio di questo volume. Se avete letto la serie, qual è il vostro personaggio preferito in assoluto? Se non l'avete letta, quali tra questi personaggi vi ha colpito maggiormente?

Crediti:
Prodotto fornito dalla Casa Editrice
Immagini prese da: Pinterest

6 commenti:

  1. Ero davvero curiosa di legger il tuo parere su questo personaggi

    RispondiElimina
  2. Io sono rimasta moto sorpresa di Nesta e di Lucién, una bellissima evoluzione e coerente

    RispondiElimina
  3. Al momento ho letto solo il primo volume e, come te, mi sono innamorata di Lucien fin da subito per i suoi modi di fare! Non vedo l'ora di andare avanti con la serie e poter conoscere meglio gli altri personaggi e le sorelle di Feyre 😍

    RispondiElimina
  4. Le fan art sono troppo belle per non parlare della copertinaaaa
    devo leggere e recuperare ancora i primi volumi ma questa saga mi ispira un botto

    RispondiElimina
  5. Ho letto solo il primo volume e l'ho amato! Per ora amo tantissimo Tamlin e Lucien, ma so già che Tamlinmi farà piangere T__T

    RispondiElimina
  6. Sono quasi a metà di ACOWAR e mi sta piacendo, anche se per il momento non ha ancora superato il secondo volume.

    RispondiElimina